Senza categoria»

RIFIUTI, TRA ABBANDONI E ‘DIMENTICANZE’.

Più passa il tempo e più ci accorgiamo che le segnalazioni dei cittadini finiscono nel dimenticatoio. Infatti, come potrete notare in queste foto in allegato la batteria di auto e una cassetta di plastica con materiale al suo interno ha compiuto il suo primo mese nel belvedere che dal forte dei Colmi porta allo spiazzo di Carlotto. Non parliamo poi dei rifiuti mischiati e la plastica abbandonata in punti strategici puliti recentemente dal nostro gruppo. Ecco perché continuiamo a dire che l’operato dei volontari e studenti non serve a nulla quando non ci sono controlli sul territorio. PAROLE AL VENTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA -

I commenti sono disabilitati

Non è possibile inviare un commento in questo articolo

Pubblicità