Attualità»

Galleria Rifiuti, continuano le proteste.

vignetta luca e gianlucaNon vogliamo fare l’avvocato difensore di nessuno ma le segnalazioni disperate di turisti e concittadini non si placano. “E’ impensabile che sotto le nostre finestre dobbiamo tenerci i rifiuti del condominio, ora al cattivo odore si aggiungono anche le larve”. Lo stesso discorso vale per coloro che devono dormire con le finestre chiuse perché impossibile resistere agli odori che entrano nella stanza. Insomma, sono tantissime le proteste. Noi le abbiamo girate a chi di competenza ma non abbiamo ricevuto nessuna risposta in merito. “Almeno i rifiuti di ristoranti e bar le prelevino due volte al giorno, non possiamo tenerceli sotto il naso con questo caldo”.
Cosa dire? E’ sicuramente accontentare tutti ma condividiamo il pensiero di alcuni quando affermano che il Comune avrebbe dovuto affittare un paio di mezzi per far fronte a questa emergenza.
Non resta che attendere sabato prossimo con la speranza che possa tornare tutto alla normalità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - foto di Antonello Sagheddu

I commenti sono disabilitati

Non è possibile inviare un commento in questo articolo

Pubblicità