Attualità»

Galleria Parco Giochi Padule: un disastro e nessun colpevole.

Parco giochi okContinuiamo a ricevere un’infinità di segnalazioni da genitori per il disastro riscontrato nel parco giochi di Padule. In considerazione del fatto che l’entrata principale è recintata a causa della non sistemazione dei cassonetti a scomparsa (ancora oggi ci domandiamo chi ha avuto la felice idea di sistemare i cassonetti a scomparsa davanti l’entrata del Parco), le poche persone sono costrette a passare del retro do ve ci sono i campetti di calcetto e da tennis. E’ impensabile che nessuno abbia pensato di ripulire la zona da rifiuti, danneggiamenti e pericoli di ogni genere. Oggi vi mostriamo solo alcune foto del degrado e dei pericoli. Molte persone sono costrette a portare i propri figli al Parco Giochi di Palau mentre nella nostra nessuno prova vergogna. Lampade pericolose, fari bloccati con una cima, giochi e sedie scaraventate in strada, ratti che escono dalle griglie, basamento della fontana rotto, barriere piegate e sradicate, rifiuti di ogni genere.
Insomma, a La Maddalena funziona così. Intanto, qualcuno sta pensando di girare il tutto la Corte dei Conti. parco giochi 12 maggio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA - foto di Antonello Sagheddu

I commenti sono disabilitati

Non è possibile inviare un commento in questo articolo

Pubblicità