Attualità»

Galleria Ospedale Paolo Merlo: lo difenderemo fino a esaurimento scorte.

ospedale paolo merlo (2)Continuano ad arrivarci segnalazioni-battute verso operatori della nostra struttura ospedaliera, fuori luogo, da chi invece dovrebbe difendere l’ospedale. Regione e Comune completamente assenti, a chiacchiere e post su facebook sono invece bravi. Non dimenticate che se avete raggiunto certi traguardi lo dovete a noi elettori. Personalmente conosco molto bene, mio malgrado, cosa vuole dire avere bisogno di una struttura ospedaliera, pertanto evitate battute del cavalo: “A gennaio portano via la camera iperbarica” o “Preparati la valigia che tanto lo chiudono”. Insomma, i fenomeni di queste battute sono gli stessi che inviavano filmati o rilasciavano interviste facendoci credere che si stavano muovendo per mantenere i servizi del Paolo Merlo. Di tutto questo e di altro non ci dimenticheremo tanto facilmente. Gli operatori dell’Ospedale servivano solo quando dovevate chiedere (o farli chiedere) i voti? ANCORA UNA VOLTA VOGLIAMO PRECISARE CHE NON ACCETTIAMO ‘RIMPROVERI’ DA NESSUNO, SIA BEN CHIARO.
INSOMMA, OGNUNO IL SUO.
SINDACO, INTERVIENI NELL’IMMEDIATO PERCHE’ DIETRO TUTTO CIO’ CI SAREBBE UN PROGETTO CHE PORTEREBBE LA STRUTTURA ALLA CHIUSURA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - foto di Antonello Sagheddu

I commenti sono disabilitati

Non è possibile inviare un commento in questo articolo

Pubblicità