Attualità»

L’articolo del dottor Perrone merita la massima attenzione.

Pronto Soccorso La MaddalenaGentile Liberissimo,

Manca davvero poco al momento clou delle elezioni dove la nuova amministrazione, qualunque essa sia entrerà in gioco per dare (si spera) una nuova svolta alla città. E al di là delle priorità come i trasporti, l’ordine pubblico e l’arredo urbano vi è quella più importante ovvero la salute pubblica. L’ospedale Paolo Merlo infatti, nel quale si è espresso l’altro giorno il dottor Perrone, merita la massima attenzione sia da parte della politica locale che quella regionale. Deve essere un importante polo sanitario “marino” che non si può equiparare a un ospedale di terraferma proprio per la sua particolarità di essere su un isola minore. E può svolgere, vista la vicinanza alla costa, un ruolo territoriale potenziando i collegamenti marittimi così da essere meglio sfruttato dalle esigenze dei comuni limitrofi. Perchè Olbia e Tempio sono lontane, troppo lontane e con una viabilità ancora ferma agli inizi del secolo scorso. E che il punto nascite rimanga aperto perchè una complicanza può essere fatale durante il trasporto, che la camera iperbarica rimanga qui e che venga riaperta una micro chirurgia almeno per garantire un livello di assistenza tale da evitare i disagi dovuti agli spostamenti negli altri ospedali. Spetta alla politica difendere quel poco che ci rimane, perchè ormai qua all’Isola c’è rimasto ben poco…
Saluti E.L.

© RIPRODUZIONE RISERVATA -

I commenti sono disabilitati

Non è possibile inviare un commento in questo articolo

Pubblicità