Attualità»

Galleria La Maddalena: La ‘città’ senza regole o dei figli e figliastri?

PIRREDDA MARIANNAcimitero okLo sappiamo che gli amministratori, vecchio o nuovi che siano, non hanno la lampada di Aladino ma… nessuno si deve sentire offeso davanti alla realtà che di volta in volta offriamo a tutti i nostri lettori: i documenti ‘parlano’ del nulla. Abbiamo sempre dato a Cesare quel che è di Cesare, è visibile a tutti, ma non possiamo nascondere che tutta la nostra cittadina insorge davanti a quanto vi stiamo per riferire, solo una piccola parte.
Cimitero: dove sono finite le promesse fatte oltre un anno fa a riguardo della risoluzione dei disastri al civico cimitero? Voglio ricordare al primo cittadino (ormai Guccini ha nuovi incarichi), che mia madre dal 2014 ancora attende una degna sepoltura (10 gennaio 2014), così molti altri nostri concittadini. Se non ricordo male anche per il forno ci furono le stesse promesse da marinaio, dal 2015 a oggi.
Odori nauseanti: in molte vie è impossibile resistere a odori fognari nauseanti, dopo Piazza Santa Maria Maddalena anche in Via Colonnello Galliano è impossibile resisterci. Anche in altre Vie del centro ci segnalano insopportabili odori dovuti a feci e urina di cani. Possiamoci anche concederci di dire che non ci fanno nulla gruppi di quattro nelle vie del centro quando poi la gente denuncia vari problemi, forse dividerli sarebbe la cosa più giusta.
Tombini: un’altra cosa da risolvere è quella dei tombini rimossi per controlli da parte di Abbanoa, che ad ogni passaggio di auto producono un casino (la notte si amplifica).
Strutture sportive: in completo abbandono, molte foto inviateci dai nostri lettori lo confermano. Una situazione questa che persiste dal 2015 in tutte le strutture sportive dell’isola.
Banchina commerciale e porto turistico: mancano i contenitori per i rifiuti. Anche in questa stagione, come è capitato negli anni precedenti gli occupanti delle imbarcazioni e i turisti di passaggio lasciano i rifiuti dove gli capita.
Parcheggi: con l’inizio dei lavori al civico mercato la situazione è peggiorata notevolmente. Stalli per disabili e scarichi commerciali vengono presi di mira da persone nei punti più cruciali. In Piazza della Chiesa in certi momenti è diventato anche difficile transitare.
Banchina ‘POSTE’. A quasi un anno dalla consegna alla ditta che ha vinto il bando la banchina conosciuta delle ‘poste’ ancora non è stata consegnata alla cittadinanza. Via C Gallianopiazza santa Maria Maddalena

© RIPRODUZIONE RISERVATA - foto di Antonello Sagheddu

I commenti sono disabilitati

Non è possibile inviare un commento in questo articolo

Pubblicità