Attualità»

Galleria E’ iniziata la campagna elettorale e…le pugnalate a gogo.

pugnalate 1Da tempo assistiamo a una campagna elettorale definita ‘sottotraccia’, una specie di buon viso e cattivo gioco. Ci spieghiamo meglio: chi con visite mirate (associazioni, gruppi, società, club ecc. ecc.) e chi con strani comunicati di circostanza pensa di conquistarsi qualche preferenza. Insomma, ogni giorno assistiamo a fenomeni ‘paranormali’ mirati a screditare l’attuale amministrazione dopo avere condiviso la stessa cosa. Il paese è piccolo e prima o poi le cose vengono fuori, la gente ne ha le scatole piene di questi metodi vigliacchi utilizzati sulle spalle della gente. In questo ultimo periodo le ‘istigazioni’ non sono mancate, inutile nasconderlo. A torto o a ragione le situazioni che si presentano di volta in volta si combattono a viso aperto, non si condividono solo a momento e poi si contestano all’esterno. Inoltre è sbagliato organizzare visite ((associazioni, gruppi, società, club ecc. ecc.) facendo credere che siete capaci di far volare l’asino o dire ‘ci pendo io’. Le istituzioni si rispettano, proprio per questo che questo che comportandosi con superficialità o cattiveria questo paese non crescerà mai.
Non siamo lo sponsor di nessuno, sia chiaro, ma a quando ‘assistito’ ci ha portato a scrivere queste poche righe. Non abbiamo l’anello al naso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - foto di Antonello Sagheddu

I commenti sono disabilitati

Non è possibile inviare un commento in questo articolo

Pubblicità