Comunicati Stampa»

IN VENDITA I BIGLIETTI PER LA SUPER SPECIALE DI APERTURA DEL RALLY ITALIA SARDEGNA 2015

rally giordoLa prova si svolgerà l’11 giugno alle ore 19.30 nell’area portuale di Cagliari ed aprirà ufficialmente l’appuntamento italiano del Campionato del Mondo Rally. Il grande spettacolo dei campioni del rallismo internazionale torna nuovamente sulla straordinarie strade della Sardegna.
Si apre oggi la vendita dei biglietti per la Super Speciale di Cagliari, il crono che aprirà le ostilità tra i piloti nel Rally Italia Sardegna 2015. La speciale è in programma giovedì 11 giugno alle ore 19.30 nell’aria portuale di Cagliari, dove i driver del mondiale rally effettueranno due giri sul percorso (uno in più dello scorso anno) che misurerà complessivamente 2,50 km.
I ricavi delle vendite serviranno a sostenere solo una parte dei costi necessari per la realizzazione della Super Speciale, che anche quest’anno sarà patrocinata dal Comune di Cagliari.
Saranno disponibili sulle tribune sino a 8500 posti a sedere, con biglietti che avranno un costo di 25, 35 e 45 Euro a seconda del settore da cui si assisterà alla Super Speciale (è prevista la riduzione di circa il 30% per gli under 14). Per i bambini al di sotto dei 6 anni ed i disabili (incluso l’accompagnatore) il costo del biglietto sarà di 1 Euro, un costo simbolico ma fondamentale per tenere sotto controllo il numero dei posti.
Via Roma sarà chiusa al traffico dalla mattina ed ospiterà un’area espositiva e commerciale, ed inoltre, due maxischermi consentiranno anche a chi non potrà accedere alle tribune di assistere alla gara. Per ragioni di sicurezza quest’anno alla speciale potranno assistere intorno al tracciato solo gli spettatori presenti sulle tribune, per garantire un accesso controllato su percorso, ed evitare così i problemi verificatisi lo scorso anno.
PREVENDITE :
circuito BOXOFFICE SARDEGNA
viale regina margherita ,43Cagliari 070657428
info@boxofficesardegna.it
acquista online : www.boxofficesardegna.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA -

I commenti sono disabilitati

Non è possibile inviare un commento in questo articolo

Pubblicità