Attualità»

Galleria Gli edifici adiacenti ai fari abbandonati da tutti.

fariVogliamo precisare che nel servizio precedente su Liberissimo che il nostro servizio riguardava gli edifici che un tempo ospitavano le famiglie dei fanalisti, i fari sono ben mantenuti. Come detto nel precedente servizio sono trascorsi 13 anni da quando sono stati posizionati i tubi innocenti per il restauro del faro di Razzoli e di Santa Maria. Anni che non hanno portato a un degrado totale e al pericolo che qual che turista incuriosito dalla bellezza del posto si possa fare male. Un bene pubblico lasciato in completo abbandono quando poteva essere ristrutturato e venduto a qualche imprenditore con buone intenzioni. Un silenzio strano, molto strano, dove nessuno ha mai pensato di portare tutto alla Corte dei Conti. Ricordiamo anche una pagina internet dove ci si vantava sulla messa in sicurezza e ristrutturazione. Invece? Basta vedere gli scogli macchiati di ruggine e impalcature al suolo.
UNA VERGOGNA

© RIPRODUZIONE RISERVATA - foto di Antonello Sagheddu

I commenti sono disabilitati

Non è possibile inviare un commento in questo articolo

Pubblicità