Attualità»

Galleria Ente Parco: il paese è piccolo e la gente mormora.

Il maestoso volo del gabbianoGrazie al nostro amico Gabbiano vi raccontiamo quanto di nostra conoscenza.
Come vi avevamo anticipato (qualche segnale si era percepito anche durante l’ultimo consiglio comunale), ancora prima di riunirsi la Comunità del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena continuano a uscire voci su i probabili candidati a una poltrona nel direttivo. Intanto, è necessario che la convocazione a firma del Presidente delegato della Regione sembrerebbe che sia arrivata venerdì 9 febbraio alle 17.43. Si, Venerdì alle 17.43, avete capito bene. Uno potrebbe anche pensare che sia stato fatto a regola d’arte ma noi non siamo così maligni. La Pec è stata girata subito al Sindaco, malato da qualche giorno, ed è subito partita la lettera con la richiesta di rinvio dal 12 al19 febbraio. Insomma, ancora non si è potuto insediare il nuovo Presidente (deve essere composto prima il direttivo), e i preferiti sono già diversi. Sicuramente non ci lascia a bocca aperta il nome del consigliere Fabio Lai, visto e considerato che ha sostenuto la candidatura del maddalenino Fabrizio Fonnesu a capo dell’Ente. Ci lascia a bocca aperta tutto l’altro che si sente in giro. Sono solo chiacchiere da bar o c’è qualcosa di vero? ‘Per fare un dispetto a Luca Montella proponiamo Fabio Lai nel direttivo dell’Ente’. Avrebbero detto alcune persone. Domanda: quale sarebbe il dispetto a Montella? Ci fermiamo qui perché non vogliamo aumentare la tensione tra coloro che amano realmente questo paese. Dopo 24 anni dalla nascita dell’Ente nulla è cambiato, dopo un anno di straordinaria collaborazione Deri-Montella (Commissario ente Parco e Sindaco di La Maddalena), si ritorna come prima.
Sono solo voci di piazza?

© RIPRODUZIONE RISERVATA - foto di Antonello Sagheddu

I commenti sono disabilitati

Non è possibile inviare un commento in questo articolo

Pubblicità