Senza categoria»

CON UN PO’ DI DIGNITA’ L’ASSESSORE ALLA SANITA’ NIEDDU DAREBBE LE DIMISSIONI.

Di Antonio Garau (Resp. Comitato per la difesa dei diritti dei Roberto Siro La Maddalena) Siamo mesi ormai, che come comitato continuiamo a chiedere le dimissioni dell’assessore Mario Nieddu, che tutto ha fatto, tranne che il bene della Sardegna. La puntata di report sulla RAI, ancora una volta ci ha confermato che molte persone non sono in grado di amministrare una Regione, ed oggi probabilmente se ci troviamo questo caos sanitario, possiamo ricondurlo a quelle serate d’agosto senza regole, e ad un assessore che seppur prova a far qualcosa non ci riesce. Oggi più che mai, se certe persone avessero un briciolo di dignità e amassero la Sardegna come dicono, andrebbero a casa, perché per pochi, non si può far rischiare la vita ad un’intera Isola. Hanno dato uno schiaffo a chi in prima linea (medici, infermieri soccorritori) da marzo ad oggi, hanno lottato, a volte lasciandoci la pelle, per cercare di salvare più vite possibili, per poi arrivare a scoprire certe vergogne, perché di tale si tratta. Nella speranza che chi di dovere possa mettere fine a tutto ciò, e se qualcuno ha sbagliato paghi, noi aspettiamo che l’assessore alla sanità della Sardegna vada a casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA -

I commenti sono disabilitati

Non è possibile inviare un commento in questo articolo

Pubblicità