Attualità»

Galleria Chioschi, perché non mantenerli tutto l’anno?

chiosco due mariIn molte circostanze ci siamo sentiti dire che la nostra Regione (Sardegna) è a statuto speciale. Pertanto non ci sono scappatoie per tutti coloro, in questo caso gli imprenditori ‘estivi’, che a fine stagione estiva dovranno smontare i loro chioschi, aumentando così le loro spese di montaggio, smontaggio e affitto terreni o locali per depositare la struttura. In Puglia una recente sentenza (19 Luglio 2016) ha stabilito che tutte le strutture funzionali, purchè di facile amovibilità, possono essere mantenute per l’intero anno (in allegato la sentenza in questione). A La Maddalena, invece, le cose si complicano ulteriormente (vedi alghe e chiusure anticipate), poi ci parlano di città turistica o di prolungamento della stagione. Insomma, noi isolani siamo ulteriormente penalizzati, è inutile nasconderlo.

Il ricorso è fondato e deve accogliersi.

La legge regionale della Puglia, n. 17 del 2006 (applicabile in
relazione al tempo dei fatti contestati; successivamente è intervenuta la
Legge Regione Puglia n. 17 del 2015), prevedeva espressamente all’art.
11, comma 4 ter – introdotto dalla legge regionale n. 24 del 2008 che: ”
… tutte le strutture funzionali all’attività balneare, purché di facile
amovibilità, possono essere mantenute per l’intero anno”.

CLICCA QUI: Corte Cassazione sent 31945 del sentenza 19 luglio 2017 no rimozione opere facile rimazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA - foto di Antonello Sagheddu

I commenti sono disabilitati

Non è possibile inviare un commento in questo articolo

Pubblicità