Attualità»

Galleria Case demaniali, più la giri e più puzza.

case monetaRiceviamo e pubblichiamo
Lettera a me stesso che non imparerò mai… caro Antonello ma ricordi quando fiducioso speravo e credevi nella svolta, nella rivoluzione, nel cambiamento? Ricordi quando nutrivi fiducia per le case demaniali? Ti domando, aspettando una risposta, tu che, sempre, attento segui la vita di questa tua amata isola, che fine ha fatto la situazione case demaniali??? E’ stato il loro cavallo di battaglia e se non ricordo male avevi pubblicato qualcosa contro Gaetano Pedroni. Perché tutto questo silenzio? Perché qualcuno continua a raccontare le favole? Perché lui e chi governa vogliono mantenere la poltrona nonostante il fallimento?

Ciao Giuseppe (nome di fantasia ma tu ti riconosci sicuramente), effettivamente hai ragione, o proprio dimenticato la vicenda nonostante qualcuno è passato sotto casa e mi ha raccontato che ha incontrato il fenomeno isolano e gli ha detto che tutto procede per il verso giusto. Confermo tutto quello che hai scritto e non ho problemi a riconoscere qualche mio errore. A riguardo di Gaetano Pedroni confermo quanto hai riportato nella tua mail, educata e incisiva, e non ho problemi a riconoscere eventualmente i miei errori quando questi ci sono. A riguardo della situazione credo che sia più corretto che coloro che sono nel Comitato e nella maggioranza diano le dimissioni visto il fallimento.
Saluti
Antonello Sagheddu

© RIPRODUZIONE RISERVATA -

I commenti sono disabilitati

Non è possibile inviare un commento in questo articolo

Pubblicità