Attualità»

Galleria Anche l’impianto di riciclaggio materiali edili della societa’ GPD chiude battenti

DELOGU 3Di Antonello Sagheddu

Siamo alle solite, non riusciamo a risolvere neanche le cose più elementari e ora altre persone perdono il posto di lavoro. Sotto riportiamo il comunicato stampa della società GPD, e fra qualche giorno rivedremo le nostre campagne con detriti edili. COMPLIMENTI

Spett.le
Comune di La Maddalena
Spett.le
Comando Stazione Forestale
La Maddalena

Comunicazione di provvisoria chiusura impianto di recupero riciclo rifiuti in località Vaticano.

La presente per evidenziare le motivazioni che nostro malgrado, ci costringono ad adottare la soluzione più drastica e quindi la chiusura dell’ unica discarica presente sull’ isola.
Non ci è più possibile affrontare le spese di gestione diventate insostenibili a fronte delle minime quantità autorizzate.

Infatti ci ritroviamo nell’ impossibilità di ritirare ulteriori materiali in quanto, considerando alcune commesse assunte, abbiamo raggiunto la quantità massima annuale concessa.
• Vuoi per la lentezza burocratica
• Vuoi per discordi pareri dei vari enti
• Vuoi per i numerosi vincoli esistenti a La Maddalena

La nostra pratica volta ad ottenere autorizzazione a trattare maggiori quantità di rifiuti sembra non avere mai fine.
Il nostro obiettivo era di poter operare nel rispetto della legge e dell’ ambiente in tempi ragionevoli.

In funzione di ciò, con grande impegno, abbiamo investito su tutti i fronti ( pratiche/tecnici/sistemazioni/macchinari/affitti e personale) invece oggi ci troviamo di fronte ad un capitale inutilizzabile, costretti a chiudere nonché a licenziare 4 dipendenti addetti alla discarica in attesa di risposte.
Tanto per vostra opportuna conoscenza.

La Maddalena, 21/10/2013 Distinti saluti
G.P.D. EDILIZIA SRL

DELOGUDELOGU 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA -

I commenti sono disabilitati

Non è possibile inviare un commento in questo articolo

Pubblicità